ACCORDO LAMPO SHALKE-BIRMINGHAM!

Nelle ultime ore si sono avvicendate parecchie voci che vedevano come protagoniste le squadre inglese e tedesca, confermate solo oggi da un comunicato stampa dello Shalke, seguito poi da quello del Birmingham, che sanciva il passaggio al team tedesco di Teemu Tainio, che torna alla corte di D’Aquila, in cambio di Jelle Van Damme. Il calciatore belga, tanto criticato per le ultime prestazioni, è sempre stato un obiettivo di Glieca, che è riuscito finalmente ad ottenerlo, mettendo sul campo uno dei suoi gioielli, che non trovava posto nella formazione titolare, vista la sovrabbondanza di centrocampisti.
L’accordo è quello del prestito con diritto di riscatto, infatti, sarà D’Aquila a dirigere il passaggio definitivo, laddove le prestazioni del Finlandese saranno reputate soddisfacenti; in caso contrario i giocatori in questione torneranno alle loro vecchie formazioni.
Le due squadre si confermano quindi le più attive nel mercato del torneo ed entrambe sono al centro di altre reti di scambi. Lo Shalke, secondo alcuni miei informatori, è anche vicino all’acquisto di Janko, avendo proposto come controparte, addirittura Bancè e il Birmingham pare aver ricevuto un’imprecisata offerta del Nizza per Larsson.
Tutto questo mentre il Red Bull Salisburgo propone il rinnovo del contratto al proprio allenatore, Fabio Magrone, che in settimana non dovrebbe mancare l’appuntamento con la firma. Rimane al palo il Lecce, che non ha ancora mosso i propri agent, né per il mercato di uscita né per quello di entrata.

 

per ulteriori aggiornamenti sul mercato, rimanete sintonizzati, su http://torneofifa10.myblog.it/

il vostro Filippo Alberti

 

ACCORDO LAMPO SHALKE-BIRMINGHAM!ultima modifica: 2010-03-23T21:18:43+01:00da torneofifa10
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “ACCORDO LAMPO SHALKE-BIRMINGHAM!

  1. Scambio che avvantaggia entrambe le formazioni. Per quanto c riguarda, attualmente non siamo interessati a nessun giocatore. Il presidente mi ha messo a disposizione una rosa altamente competitiva e non vedo sul mercato giocatori davvero interessanti. Tuttavia restiamo disponibili ad ogni trattativa.

Lascia un commento